La mia esperienza con il detergente universale Biolady

Abitando un città ad alto tasso di umidità, la maggior parte delle case si presenta un problema fastidioso e di sicuro cattivo odore: la muffa. Tirare via la muffa con le sue macchiette nere è un problema molto insidioso e cosi mi sono rivolta a CercoSano che nella figura del signor Carmine mi ha consigliato un prodotto universale che risolve tantissimi problemi che si chiama Biolady

Come possiamo leggere negli ingredienti che vi posto qui sotto e che sono presi dallo stesso sito di CercoSano il prodotto è assolutamente naturale e la sua caratteristica principale, lo rende ottimo per tantissimi usi.

Ingredients/ Composizione (Regolamento 648/2004 CE): Tensioattivi non ionici-cationici inf.5% - Essenze profumate (Linalol,Citral, D limonen, geraniol, menta silea,foret,pino, vaniglia,tarocco, zagara,eucalipto ). Detergente per superfici dure. Biodegradabilità sup. 90%
Completamente biodegradabile(oltre il 98% di acqua energizzata)
I tensioattivi usati, di origine vegetale, sono facilmente e rapidamente e completamente biodegradabili secondo OECD.

Detergente liquido biodegradabile multiuso è conforme alle leggi e norme igienico sanitarie in vigore per tutte le attività dove applicano il regolamento d'autocontrollo H.A.C.C.P.


Utilizzabile per lo sporco della casa - dalla cucina al bagno passando per le porte, le finestre, piastrelle e quant'altro serva per igienizzare e rendere pulita la nostra dimora - questo prodotto si può tranquillamente spruzzare su piante e nell'orto perchè non necessita di altro per renderli vigoroso e pronti per l'uso in caso di ortaggi e frutta. 

Nel mio particolare caso e su consiglio del Signor Carmine ho utilizzato in un litro d'acqua altrettanto prodotto con una spugna imbevuta di Biolady per togliere le macchie di umidità nera che hanno intaccato parte della parete esterna di casa. Come potete vedere dalla foto che è scarsa a causa della mancanza di luce diurna - piove da due giorni - le macchioline nere sono presenti in una parte dove è anche difficile da togliere essendoci la presa inutile del telefono.



Ed ecco qui il risultato dopo aver passato il Biolady Detergente universale ecologico: quattro passate di pura spugna imbevuta e le macchioline nere sono sparite. Zero odori e nessuna finestra aperta per paura di intossicarmi. Assolutamente fantastico. Ovviamente e non lo nego che aspetterò anche un mesetto per cantare vittoria perchè la muffa può ritornare ma devo dire che vista la mia esperienza con altri e più nocivi prodotti ideati per toglierla, questo è quello che si avvicina al mio ideale: naturale e senza odore. 





Mi spiace che le foto non rendano molto l'idea e non potevo fotografarvi tutta la parete di casa per ovvi motivi di angolatura della macchina fotografica ma credetemi che il risultato è evidente. Strabiliante. Ringraziando il Signor Carmine per la stupenda scoperta, vi lascio il suo sito dove potete osservare quante cose si può utilizzare il Biolady e non solo!









Commenti

Post popolari in questo blog

La cucaracha: il divertente gioco da tavolo di Ravensburger

Associazione Antea: per fare tanto .. basta poco!

Fare la spesa adesso è divertente con Trolley Bags