Una giornata di ordinaria follia con il servizio di assistenza di SKY Italia





Ho un bisogno esagerato di sfogarmi e utilizzare il blog è un ottima arma per dare a quel senso di impotenza, una valenza reale e concreta. Sono cliente della piattaforma Sky dal primo giorno di andata in onda e con gli anni ho apprezzato i loro pacchetti con estrema soddisfazione essendo una appassionata di telefilm - il canale di Fox è il mio preferito - e di cinema di tutti i generi. Sono anche amante dello sport e posso confessare che spesso mi soffermo a guardare le partite di calcio o di tennis con mio marito discutendo dell'argomento in maniera animata. Aver scelto la piattaforma a pagamento sopra citata è stata una scelta ragionata anche sull'arrivo del secondo figlio e la possibilità di utilizzare il servizio di registrazione per noi è stato essenziale. Possiamo mettere in pausa o registrare guardando con calma nei momenti che vogliamo. Non sono qui per fare pubblicità alla azienda inglese ma per dare il mio contributo e la mia opinione personale di ciò che mi è capitato. Se la soddisfazione del servizio mi ha accompagnato in questi anni, tre mesi fa ho avuto una amara esperienza. 

Accendere la televisione in una serata fresca per guardare un telegiornale e scoprire che il segnale assente non lo permetteva è stato il primo passo verso l'autodistruzione famigliare. Il primo consiglio che mi hanno sempre dato in caso di queste tipo di problematiche è quello di staccare la spina del decoder e di riavviarlo - concetto similare a quello di un personal computer quando ti si impalla, cerchi di resettarlo per ripartire da capo - ma alla fine di questa manovra, il codice di errore è nefasto: assenza di segnale in Lbn. Per i non addetti ai lavori - tra cui la sottoscritta che ha usato google per informarsi - il decoder di MYSky funziona con due cavi che portano alla parabola che servono per registrare e/o per visionare i programmi. Sballati quello, il decoder non ha motivo di funzionare. 

Cosa fare? Semplice direte voi: chiama il servizio di assistenza! Ovviamente e lo faccio anche ma peccato che il servizio di assistenza che inizia con un laconico 199 sia a pagamento e il costo della chiamata dipende dal tuo operatore che non ti avvisa - e come potrebbe farlo? - che la telefonata possa costare anche dieci euro ma soprattutto che il tecnico in un italiano sdentato misto al polacco, se ne possa uscire con un "faccia un test di reset del decoder" .

A questo punto dopo che hai insultato in italiano il tecnico che ti ha fatto spendere inutilmente 8 euro e 90 centesimi di chiamata internazionale - ma scusatemi SKY ITALIA non è italiano?? - gli dici che ti serve un vero esperto che ti viene a casa, lui snocciola un "le verrà addebitato sulla prossima bolletta ben 70 EURO!!" e tutto questo quando ovviamente da due giorni sei fuori dalla copertura gratuita del servizio ... ma noooo?? Casualità? Non voglio credere che ci sia un dipendente di Sky ITALIA e ripeto ITALIA, che spulci i contratti e aspetta con trepidante attesa che il tuo contratto scadi per mandarti nel pallone con il servizio. Esiste? leggenda metropolitana? Avvistamento UFO?

Tutto è possibile a sto mondo! Ma veniamo a noi e al nostro decoder con problemi di ricezione che dimenticavo di dire nella fortuna o sfortuna si rompe proprio una sera d'estate nella giornata migliore: il venerdì! 
Aspettando che il servizio di assistenza mi chiami per fissare un appuntamento, arriva il lunedì mattina e non sento nessuno. Il martedì? Nemmeno quel giorno si prospetta una chiamata. Caso vuole che il servizio di assistenza convenzionato ha il negozio davanti al portone di casa - giuro che quando ho comprato casa non l'ho fatto con l'intenzione di averli vicini a me -  mi presento di persona. 
La risposta della segretaria alle mie richieste è stata chiara ed esplicita: nessuna chiamata da Sky  ITALIA e dico ITALIA di segnalazione gusto, e cos' il servizio non può avere inizio. 
Richiamo il simpatico 199 qualcosa e mi partono altri 4 euro bloccando fin dal primo istante, il finto tecnico simil italiano che mi voleva propinare il test del decoder e fisso un (altro) appuntamento. 
Il giorno dopo ecco qui il nostro assistente che attraversa la strada [vi giuro che se prendeva la macchina per venire a casa nostra, lo avrei denunciato alla protezione animali e all'arpa per inquinamento atmosferico] e si presenta per sistemare, rassicurandomi che è stato semplicemente un problema dovuto al temporale di alcuni giorni prima che aveva evidentemente rotto qualche allineamento (astrale?) della parabola. Mi fa vedere che tutto funziona: i canali si vedono e il my sky registra! 

Si registra eccome! Dieci minuti che esce di casa, cambio canale e mi dice che due registrazioni insieme non si possono fare. Ovviamente DEVO ritelefonare a SKY ITALIA e ripeto ITALIA, anche qui bloccando il tizio al telefono nel fare un reset e chiedo di nuovo assistenza! Tre giorni dopo eccolo qui il grande tecnico che se ne esce con quell'espressione sul viso  io sono il migliore del mondo nel sistemare queste cose con un "ma lei signora ha decodificato il decoder entrando nel sistema software e utilizzando i codici che solo noi di ... abbiamo?" 

Non sto qui a raccontarvi la mia faccia ma la mia risposta esaustiva è stata alquanto esplicita che il decoder lo ha sistemato, zitto e buono se ne è andato con la coda fra le gambe e per i prossimi mesi cambierà anche bar dove fare colazione per non incontrarmi. 

Morale della favola: il servizio assistenza di SKY Italia e ripeto Italia, si è preso per fare due conti insieme: 70 euro di intervento tecnico + 12 euro di chiamate + un vaffa corredato di faccia allibita perchè io cari viaggiatori tutte le sere dopo che ho messo a letto i bimbi mi metto a decodificare il decoder entrando nel sistema ....

Perchè sto scrivendo tutto questo? Perchè dieci minuti fa - esattamente dieci minuti prima di scrivere questo sfogo - il decoder ha avuto la bella idea di provare a scrivere problemi di segnale lbn ! Guarda caso per il periodo di garanzia del decoder non è successo nulla e adesso invece tutto si rompe? Mi rivolto a te caro amico che lavori nell'ufficio segreto dove controllate le scadenze dei contratti che non ho intenzione di tirare fuori eventuali settanta euro per un problema che riguarda il vostro segnale e che se ricapita  ancora nulla mi vieta di strappare il contratto con voi e passare alla concorrenza !! 




Commenti

  1. Qualche mese fa ho avuto un'esperienza simile ma per fortuna si è risolta in poco tempo semplicemente obbligando la persona al telefono a sostituirmi il decoder gratuitamente. Una mia amica lavorava per loro e mi spiegò che questi nuovi decoder sono sensibilissimi e basta un minimo sbalzo di corrente per mandarli in titl. Anche io ricordo che la persona al call center aveva un accento dell'est e tutti i loro call center sono da quelle parti , trovo vergognoso dover pagare per ricevere assistenza !!!!!!!! Per il resto la loro forza è che detta proprio onestamente senza sky alla tele di programmi ce ne sono ben pochi e quindi anche se a volte la tentazione di disdire è molta non lo faccio !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordo che mi avevi accennato a questa cosa che ti era capitata e anche della tua amica che racconta che il decoder è delicato. Rimane il senso di frustrazione che ti pervade nel scoprire tutto ciò perchè alla fine ben sapendo che rimarrai con loro perchè l'offerta altrove è inesistente, scopri che paghi un servizio atto a fregarti solo dei soldi ...

      Elimina
  2. Io e la pay TV non andiamo d'accordo, in realtà nemmeno con la TV normale ho in Buon rapporto: non ho mai tempo di guardarla, e mi innervosisce pure. Ma quando sento storie tipo questa, visto che Sky costa pure l'ira di dio, mi chiedo come facciano ad avere ancora clienti! È davvero inconcepibile...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

La cucaracha: il divertente gioco da tavolo di Ravensburger

Associazione Antea: per fare tanto .. basta poco!

Prodotti finiti: Restivoil Olio shampoo e Pantene Aqualight