Prodotto finito: Cien Shower Cream alla frutta indiana

Nell'ultimo anno ho sentito parlare moltissimo dei prodotti a marchio Cien. Il brand è arrivato nei supermercati discount Lidl da alcuni mesi ed è arrivato alla notorietà per un paio di recensioni positive di una famosa beauty blogger ma anche per il costo con cui vengono venduti. Alla portata di tutti e spesso anche in super offerte settimanali. Mi lascio convincere da una amica a passare al Lidl e quello che riesco a trovare in quel momento, sono due prodotti: Shower Cream alla frutta Indiana e un deodorante al cocco della stessa linea. Oggi vi parlerò del primo prodotto - una crema da doccia ai frutti Indiani che ho appena finito di provare come potete vedere nella foto qui sotto e successivamente del deodorante al Cocco. 




Le aspettative per questo prodotto erano molto alte. Non è giusto mentire a me stessa e a voi - cari viaggiatori - ma soprattutto la mia voglia di trovare un prodotto economico ma con grande resa, mi aveva quasi convinto. Scrivo quasi perchè a fine prodotto posso dire che è stata una delusione pazzesca. Si va bene! Ha un INCI così cosi, come potete vedere qui (ringrazio la blogger di "Mi piace un tot" per averlo postato) ma tolto quello non ho trovato né un odore gradevole sulla pelle né tanto meno durevole. Il tempo di lavare via lo shower cream e tutto era finito manco posso dirlo in una bolla di sapone (forse e dico forse unica nota positiva!)

NCI: AquaSodium Laureth SulfateGlycerinCocamidopropyl BetaineSodium Chloride, Parfum, Sodium BenzoatePEG-7 Glyceryl CocoateCitric AcidCocamide MEA,Styrene/Acrylates CopolymerLinaloolPotassium SorbatePolyquaternium-7Geraniol,Sodium Lauryl Sulfate, CI 172000, CI 42090.

Ovviamente la confezione mi aveva conquistata al momento dell'acquisto e anche se era l'ultima fragranza rimasta sulle tre proposte - cocco/banana e dolce pesca - penso che le avrei prese tutte per provarle ma a parte questo, posso dire che ci sono rimasta male? Chissà che mi aspettavo! Forse il prodotto migliore di questo ultimo periodo? Forse il connubio vincente tra economia famigliare e naturale? Non lo so cosa pensavo. Sicuramente la pubblicità occulta da parte di questa azienda è stata ben fatta e ci sono cascata in pieno. Non sarà l'ultimo prodotto Cien che entrerà nel mio bagno e farsi convincere dalla pubblicità è il mio forte (anche se sono molto restia all'inizio) ma se devo dare un senso a tutto questo posso solo dire né SI né NO ma un bel NI :D


Commenti

Post popolari in questo blog

La cucaracha: il divertente gioco da tavolo di Ravensburger

Associazione Antea: per fare tanto .. basta poco!

Prodotti finiti: Restivoil Olio shampoo e Pantene Aqualight