Nuovo succhietto morbido Soothie: consigliato dalle mamme di Fattore Mamma

Sono settimane che non scrivo ma tra scuola - periodo di verifiche per mio figlio - e il blog di cucina ho tantissimo lavoro arretrato ma ci sono ugualmente soprattutto quando si parla di un argomento che mi sta molto a cuore. Da educatrice di asilo nido e da mamma, ho avuto modo spesso di confrontarmi con l'argomento succhiotto o ciuccio come preferite chiamarlo e i dubbi delle mamme sono veramente tanti che bisognerebbe creare un libro che ne parli ma grazie a Philips Avent e a Fattore Mamma, molti di questi pensieri sono stati ascoltati ed è ora disponibile un nuovo alleato. Si chiama Soothie ed è non solo un prodotto di Philips Avent ma soprattutto è stato consigliato dalle mamme che seguono Fattore Mamma. Una garanzia! 
Vediamo insieme il comunicato stampa : 


L’innovativo succhietto morbido di Philips Avent, dedicato ai più piccoli, riceve il bollino Consigliato dalle mamme di FattoreMamma

Philips Avent presenta un succhietto innovativo adatto ai bambini più piccoli (0-3 mesi), realizzato in morbido
silicone biocompatibile. Grazie al suo scudo flessibile a forma di orsetto, questo ciuccio può essere usato fin dai primi mesi ed è particolarmente delicato sul viso del bebé.
Realizzato in un pezzo unico, senza parti rigide, è perfetto anche per il momento della nanna. L’innovativa forma senza anello accoglie il dito della mamma e favorisce la vicinanza mamma-bambino.
Il succhietto Soothie è stato progettato specificamente per garantire lo sviluppo naturale di denti e gengive del bambino e per assicurare una suzione naturale.

E le mamme cosa pensano del succhietto Soothie?
Quando è stato provato da un gruppo di 115 mamme, è stato promosso a pieni voti, tanto che l’85% delle partecipanti al test ha dichiarato che consiglierebbe il succhietto Soothie ad altre mamme.

 Per questo ha ottenuto il bollino Consigliato dalle mamme di FattoreMamma, riconoscimento che contraddistingue l’alta qualità dei prodotti dedicati a mamme e bambini.
Per il bambino, succhiare è un atto spontaneo che ha un effetto calmante: è utile per rassicurare i piccoli rispetto alla paura e al senso di solitudine che spesso i lattanti provano. Per questo, in alcuni momenti, anche il ciuccio può essere considerato un buon alleato per far sentire il neonato più tranquillo e confortato, calmandone il pianto.
 
Molte mamme temono che l’uso del succhietto possa interferire con l’allattamento.
In realtà diversi studi concordano nell’affermare che, se utilizzato dopo che l’allattamento al seno è ben avviato, il succhietto non modifica la prevalenza e la durata dell’allattamento al seno [1]. Un recente studio [2] ha valutato gli effetti della restrizione all'uso del ciuccio sull'allattamento al seno e la sua durata. Anche i risultati di questa ricerca hanno dimostrato che l'uso del ciuccio non influisce negativamente sull’allattamento, nelle donne che sono motivate ad allattare.






Fonti da cui sono tratte le informazioni sopra riportate 
1 - Does the recommendation to use a pacifier influence the prevalence of breastfeeding? Jenik AG, Vain NE, Gorestein AN, Jacobi NE; Pacifier and BreastfeedingTrial Group. J Pediatr. 2009 Sep;155(3):350-4.e1
2 - Pacifier Restriction and Exclusive Breastfeeding Laura R. Kair, Daniel Kenron Konnette Etheredge, Arthur C. Jaffe and Carrie A.Phillipi Pediatrics 2013;131;e1101 

Commenti

Post popolari in questo blog

La cucaracha: il divertente gioco da tavolo di Ravensburger

Associazione Antea: per fare tanto .. basta poco!

Fare la spesa adesso è divertente con Trolley Bags